15 dicembre 2019

Conegliano

Addio a Eugenio De Ronchi, fondatore del calcio San Vendemiano

Aveva 91 anni, 50 anni fa la fondazione della squadra

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

SAN VENDEMIANO - Si è spento a 91 anni Eugenio De Ronchi, fondatore del calcio San Vendemiano.

Aveva dato vita alla società sportiva nel 1966, insieme ad un gruppo di amici: era stato il primo presidente di quella squadra che avrebbe avviato Alessandro Del Piero alla sua carriera da calciatore professionista.

De Ronchi aveva lavorato come falegname, ma la sua grande passione era il calcio.

Grande tifoso della Juventus, negli anni si era speso per i “suoi” ragazzi, per i quali era divenuto un vero e proprio punto di riferimento. I primi colori sociali della squadra furono il nero ed il verde, che riprendevano quelli del Venezia.

Poi il rosso e il bianco, tutt’ora i colori ufficiali della società e del Comune. Eugenio lascia la moglie Wilma, i figli Gianloris, Mara e Rossella. Il funerale verrà celebrato giovedì 29 dicembre alle 15 nella chiesa parrocchiale di San Vendemiano.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×