13 dicembre 2019

Altri sport

In 500 nel fango a Zero Branco per il 1° Cross d'Autunno

Successo per la manifestazione organizzata dall’Atletica Quinto Mastella, con oltre 500 atleti di tutte le categorie

Altri sport

una fase della corsa a Zero Branco

ZERO BRANCO – La stagione sui prati è partita dal parco di Villa Guidini, a Zero Branco, dove in mattinata il 1° Cross d’Autunno, bene organizzato dall’Atletica Quinto Mastella, ha visto al via oltre 500 atleti di tutte le categorie.

Una campestre all’inglese, tra fango sino alle caviglie e scrosci di pioggia, che si è arricchita della partecipazione di atleti provenienti da varie parti del Veneto, perché le gare cadetti e allievi erano indicative per la definizione della rappresentativa che il 1° dicembre sarà impegnata a Casalmaggiore (Cremona) nella sfida tra le otto regioni del Nord-Italia.

Proprio dalle gare under 18 sono arrivati gli spunti tecnicamente più interessanti della giornata, grazie alla presenza dei campioni italiani di categoria Nicolò Bedini (allievi, cross e pista) e Giovanni Lazzaro (cadetti, pista) che hanno dato spettacolo, primeggiando agevolmente sulla concorrenza. Applausi pure per lo junior Anas Nfafta, leader nella prova assoluta, che in campo femminile è stata dominata da Eleonora Lot. Mentre Alice Biz e la veneziana Beatrice Casagrande, a sua volta tricolore 2019 della pista, si sono imposte rispettivamente tra le allieve e le cadette.

I risultati.

UOMINI. Seniores, promesse, juniores (5000 m): 1. Anas Nfafta (Team Treviso), 2. Lodovico Favaro (Atl. Ponzano), 3. Davide Bedini (Atl. San Biagio). Master under 50 (5000 m): 1. Michele Bedin (Pol. Brentella), 2. Fabrizio Paro (Atl. San Biagio), 3. Francesco Corrocher (Atl. Sernaglia). Master over 50 (4000 m): 1. Silvano Tomasi (Atl. San Biagio), 2. Hamid Nfafta (Atl. Valdobbiadene), 3. Giorgio Mazzer (Atl. Santa Lucia di Piave). Allievi (3000 m): 1. Nicolò Bedini (Atl. San Biagio), 2. Massimiliano Bezzon (Cus Padova), 3. Lothar Antonio Bezzon (Cus Padova). Cadetti (2000 m): 1. Giovanni Lazzaro (Atl. Quinto Mastella), 2. Sofyan Goudadi (Atl. Valdobbiadene), 3. Francesco Cao (Vittorio Atletica). Ragazzi (1000 m): 1. Fabio Gardenal (Atl. Tre Comuni), 2. Filippo Cavezzan (Nuova Atl. Tre Comuni), 3. Alex Mazzero (Atl. Santa Lucia di Piave).

DONNE. Seniores, promesse, juniores (3000 m): 1. Eleonora Lot (Atl. Ponzano), 2. Michela Moretton (Atl. Ponzano), 3. Beatrice Scarpini (Montello Runners Club). Master (3000 m): 1. Laura Cavara (Pol. Brentella), 2. Moira Campagnaro (Pol. Brentella), 3. Katia Vergnano (Cus Padova). Allieve (1500 m): 1. Alice Biz (Vittorio Atletica), 2. Marta Durante (Atl. Ponzano), 3. Ilaria Ballarin (Atl. Riviera del Brenta). Cadette (1500 m): 1. Beatrice Casagrande (Atl. Due Torri Sporting Noale), 2. Elisa Maglione (Atl. Stiore Treviso), 3. Sofia Tonon (Silca Ultralite). Ragazze (1000 m): 1. Carmen Tittoto (Atl. Pederobba), 2. Alessandra Morona (Atl. Sernaglia), 3. Lorenza De Noni (Atl. Silca Conegliano).

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Prealpi Master Show
Prealpi Master Show

Altri sport

Nuovo record di partecipazione alla gara: è stato battuto quello che resisteva dal 2016 quando c’erano state 170 iscrizioni

Saranno 172 gli equipaggi al via del 21° Prealpi Master Show

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - È arrivata nella tarda mattinata di oggi, 9 dicembre, la notizia che il Motoring Club aspettava con

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso
Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

Altri sport

L'azzurra di Montebelluna ha superato l'ucraina Zevina e l'olandese Toussaint

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

GLASGOW - Margherita Panziera ha vinto la medaglia d'oro nei 200 dorso ai campionati europei di nuoto in vasca corta in corso a Glasgow.

Came Dosson
Came Dosson

Altri sport

Buon punto fuori casa per la formazione di Dosson che allunga la striscia positiva in campionato

La Came pareggia a Eboli

CASIER - Came che prosegue nella striscia di risultati positivi e torna a casa dall’insidiosa trasferta di Eboli con un pareggio prezioso, frutto di una buona prestazione che conferma quanto di buono fatto vedere nelle ultime gare.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×