15 ottobre 2019

Cronaca

182 migranti, tra cui 13 bambini e una neonata, in arrivo in Italia

commenti |

commenti |

Potrebbe slittare di un giorno l'arrivo a Messina della nave Ocean Viking. Le condizioni avverse del meteo rallentano la navigazione con a bordo 182 migranti, tra cui tredici minori e una neonata di otto giorni, soccorsi in tre diverse occasioni davanti alle coste della Libia.

 

Secondo quanto apprende l'Adnkronos, la nave di Msf e Sos Mediterranee potrebbe arrivare domani mattina alle 7 circa. E' stato il Viminale, nella tarda serata di ieri, a dare il via libero per lo sbarco dei migranti a Messina.

 

"Le autorità marittime italiane hanno assegnato #Messina come porto sicuro per i 182 sopravvissuti a bordo di #OceanViking. Succede alla vigilia dell'incontro tra leader #UE a #Malta: l'Italia apre un porto alle persone salvate in mare, è un segno di speranza", ha commentato su Twitter Medici senza frontiere.

 

"Dopo una mattinata tempestosa nel #Mediterraneo centrale Sos Mediterranee Italia ha richiesto un porto sicuro per le 182 persone rimaste a bordo della #OceanViking. Le autorità italiane competenti hanno assegnato Messina come porto sicuro. Siamo sollevati", scrive su Twitter Sos Mediterranee.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×