22 agosto 2019

Treviso

11.700 furti in un anno nella Marca

I reati sono leggermente aumentati rispetto all'anno prima, allarmano i dati relativi allo spaccio e consumo di droga

commenti |

TREVISO - I reati in Provincia di Treviso nel corso del 2018 sono leggermente aumentati, l'1,45% in più rispetto all'anno precedente, ma con una riduzione di circa 5.500 casi se confrontati con il 2013. I dati sono stati resi noti dal prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà, nell'incontro svoltosi in Prefettura, al quale hanno preso parte gli esponenti delle forze di polizia della Marca, il Procuratore capo di Treviso, Michele Dalla Costa ed il sindaco di Treviso, Mario Conte.

Complessivamente i reati registrati nel 2018 sono stati 22.677. Nel corso dell’anno sono stati denunciati 11.700 episodi di furto, il 51% dei reati totali denunciati, in linea con l'anno precedente e circa 4.500 in meno rispetto al 2013 (-28%). Nello stesso arco di tempo il numero dei furti all'interno delle abitazioni è passato da 4 mila a 2.900 casi (-30%). Nel 2018 si è tuttavia rilevata una leggera crescita dei furti in casa (+11%).

Il numero di porto d'armi per difesa personale rilasciati dalla Prefettura lo scorso anno è stato di 189 contro i 203 del 2015. Per quanto riguarda la presenza di richiedenti asilo nella Marca si registra un netto calo: dai 2.471 di due anni fa sono scesi a quota 1.467 lo scorso anno.


Segna invece un incremento rispetto al 2017 il numero dei reati legati allo spaccio di stupefacenti, a testimonianza di un fenomeno, quello dell’uso delle droghe, che assume sempre più rilevanza sociale, specie tra i giovani: dalle 220 denunce del 2017 si è passati alle 238 del 2018. Analogamente è cresciuto il numero degli assuntori segnalati alla Prefettura per consumo personale, anche a testimonianza di un accentuato impegno delle Forze di Polizia nell’azione di contrasto: dalle 661 nel 2017 si è passati alle 907 del 2018

 

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×