18/03/2019pioggia

19/03/2019quasi sereno

20/03/2019sereno

18 marzo 2019

Castelfranco

“Vendere Villa Emo è un grande errore”

Dopo Cristina Andretta, presa di posizione del vicesindaco di Vedelago Marco Perin

commenti |

villa emo

VEDELAGO - “Vendere Villa Emo è un grande errore perché rappresenta un patrimonio inestimabile, non solo dal punto di vista economico ed architettonico, ma soprattutto quale punto di riferimento per la comunità locale”. Aggiunge la sua voce a quella della sindaca Cristina Andretta il vicesindaco di Vedelago Marco Perin.

 

Gli amministratori sono in allarme e temono per il futuro della fruibilità del compendio in seguito alla diffusione della notizia riguardante un aspirante acquirente che avrebbe già presentato un’offerta al Credito Trevigiano.

 

“In qualità di cittadino di Fanzolo ho visto e partecipato alle molte iniziative che sono state organizzate per la tutela e la salvaguardia della stessa, vivere queste cose è ben diverso dal sentirle raccontare - dice ancora Perin -. Questo è il valore aggiunto di un patrimonio dell’Unesco che in primis è di Vedelago e dei vedelaghesi”.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×