19 luglio 2019

Montebelluna

“Valorizzare i luoghi di prestigio per contrastare il vandalismo”

È questa la ricetta dell’opposizione, per tutelare il compendio di Santa Maria in Colle da nuovi atti vandalici

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

MONTEBELLUNA – In città ha fatto scalpore il susseguirsi di atti vandalici che hanno fatto scempio di uno dei luoghi più importanti di Montebelluna, l’antica chiesa di Santa Maria in Colle e il suo pregevole complesso di edifici e luoghi che la circondano. ‘’Interveniamo anche noi commentando le ultime spiacevoli vicende relative alla chiesa vecchia - dichiara Davide Quaggiotto, capogruppo di Pd-Il futuro è adesso che prosegue affermando -. Innanzitutto, siamo dispiaciuti per quanto accaduto e personalmente ritengo che chi imbratta questi luoghi prestigiosi pensando di essere furbo o figo sia invece l'esatto contrario”.

Ma al di là della condanna del gesto Quaggiotto ritiene però: “Che un’istituzione pubblica debba dare delle risposte efficaci per risolvere il problema e penso che la videosorveglianza sia uno strumento utile, tuttavia la valorizzazione dell’area nel complesso sarebbe una via ancor più efficace. Quella è un’area di prestigio e andrebbe valorizzata e dicendo questo mi riferisco al cimitero vecchio che se riqualificato a dovere e reso vivo e fruibile mediante attività positive potrebbe garantire una maggior controllo della zona nel complesso. Un progetto realizzato dal basso coinvolgendo i cittadini e la parrocchia sarebbe una strada da percorrere per realizzare questo obiettivo, oppure si potrebbero riconsiderare progetti già immaginati in passato e eventualmente ritoccandoli se necessario”.

Il capogruppo d’opposizione conclude quindi con un’ipotesi anche in termini collaborativi: “Proponiamo all’amministrazione di impegnarsi su questo versante garantendo disponibilità da parte del nostro gruppo a collaborare nel fare questo e nella costruzioni di eventuali progettualità. E' importante valorizzare i luoghi di pregio già presenti nella nostra città. Montebelluna ha molte risorse che non vengono sfruttate e che contribuirebbero a rendere il nostro comune ancora più bello”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×